Bobbinare una pellicola, conviene?

La fotografia analogica ha un costo alto dovuto alla pellicola che a raggiunto dei picchi esagerati negli ultimi anni senza contare lo sviluppo.

Ma per chi si avvicina alla fotografia analogica può essere un grande problema, io in primis ho sempre avuto questi ostacoli.

Oggi vorrei analizzare l’aspetto economico e quali sono i pro e i contro.

Costo

Acquistare una bobbinatrice è molto vantaggioso e ti fa risparmiare molto considerando che una bobbina da 30 metri della Fomapan ci permette di arrivare a bobbinare ben 18/20 rullini sempre secondo il numero di scatti che scegliamo per ogni rullino bobbinato.

La bobbinatrice ha un alto costo ma sul mercato dell’usato è possibile reperirne qualcuna a buon prezzo oltre al fatto che è ancora possibile acquistare dei vecchi modelli funzionanti.

Comodità

Il fatto che possiamo decidere il numero di scatti per rullini ci da la possibilità di poter scegliere quante pose per rullino, può essere utile nel caso abbiamo bisogno di rullini con pochi scatti oppure se intendiamo bobbinare per un amico un rullino(per provare un film).

Scelta delle pellicole

Sul mercato le pellicole che possiamo acquistare sono sono un poche ed alcune in certi periodi dell’anno non sono reperibbili. I produttori di bobbine sono la Fomapan, Rollei(poco reperibbili), Ilford.

Conclusione

A voi le conclusioni, per me è un modo per risparmiare e se riuscite a sviluppare a casa ammortizzate due costi, vi invito a leggere la mia guida.

Buona Luce

Emanuele